GO EST

agenzia di mediazione internazionale Italia - Russia

assistenza, consulenza, rappresentanza, comunicazioni

Legge della Federazione Russa dal 21 febbraio 1992 N°2395-I "Sul Sottosuolo".

Fascicolo 1.2. Proprietà sul sottosuolo.
Il sottosuolo nel territorio della Federazione Russa, compreso lo spazio sotterraneo e i minerali utili contenuti nel sottosuolo, le risorse energetiche e altre sono di proprietà dello Stato. Questioni quali la proprietà, l’uso e il possesso di risorse del sottosuolo sono sotto la competenza comune della Federazione Russa e dei soggetti della Federazione Russa.
Lotti del sottosuolo non possono essere oggetto di acquisto, vendita, pegno, donazione, eredità, deposito, o alienati in qualsiasi altra forma.
I diritti sull’uso del sottosuolo possono essere alienati o trasferiti da una persona all’altra, nella misura nella quale la loro circolazione è consentita dalla legge federale.
Ai termini della licenza i minerali utili e le altre risorse estratte dal sottosuolo possono essere di proprietà federale statale, dei soggetti della Federazione Russa, municipale e privata ed assumere altre forme di proprietà.

Fascicolo 2.1. Lotti del sottosuolo di rilevanza federale.
Al fine di garantire la difesa del Paese e la sicurezza dello Stato determinati lotti del sottosuolo appartengono alla categoria di rilevanza federale.
A questa categoria appartengono i seguenti lotti del sottosuolo:
- situati sul territorio dei soggetti della Federazione Russa e contenenti, sulla base di informazioni del bilancio statale, delle riserve minerali, a partire dal 1 gennaio 2006:
          ~ riserve di petrolio estrabili da 70 mln. di tonnellate;
Se durante l’esplorazione geologica effettuata, ivi compreso sotto una licenza combinata, dall’utilizzatore del sottosuolo, in qualità di persona giuridica con la partecipazione di investitori stranieri o di investitore straniero, è aperto un deposito dei minerali utili le cui caratteristiche rispondono ai requisiti stabiliti al terzo comma del presente articolo, il Governo può
deliberare il rifiuto a quella persona del diritto di utilizzo del sottosuolo per l'esplorazione e l’estrazione dei minerali utili sul dato lotto di rilevanza federale,
oppure, nel caso dell’esplorazione geologica sotto una licenza combinata
deliberare la cessazione del diritto di utilizzo del sottosuolo per l’esplorazione e l’estrazione dei minerali utili sul dato lotto di rilevanza federale alla manifestazione di una minaccia alla difesa del paese ed alla sicurezza nazionale.
La procedura per tali decisioni viene stabilita dal Governo della Federazione Russa.

Fascicolo 6. Tipi di utilizzo del sottosuolo.
Il sottosuolo viene concesso in utilizzo per:

  1. studio geologico regionale, che comprende lavori regionali geologico-geofisici, indagini geologiche, ricerche scientifiche geologiche e di ingegneria, paleontologiche e altri lavori volti a una generale indagine geologica del sottosuolo, i lavori geologici sulla previsione dei terremoti e ricerche sulle attività vulcaniche, creazione e gestione del monitoraggio dello stato del sottosuolo, il controllo del regime delle acque sotterranee, così come altri lavori eseguiti senza violare in maniera significativa l’integrità del sottosuolo;
  2. studio geologico, comprese le ricerche e la valutazione dei giacimenti minerari, così come l’esplorazione geologica e la valutazione della idoneità dei lotti del sottosuolo per la costruzione e l’esercizio delle strutture sotterranee non legate all’estrazione dei minerali utili;
  3. per l’esplorazione e l’estrazione dei minerali utili, compreso l’uso dei rifiuti dell’industria mineraria e relativa industria di trasformazione.

Il sottosuolo può essere concesso per l’uso contemporaneamente per la prospezione geologica, l’esplorazione e l’estrazione dei minerali utili.
L’esplorazione e l’attività estrattiva dei minerali utili, ad eccezione dell’esplorazione e dell’estrazione dei minerali utili sul terreno di rilevanza federale, possono essere effettuate sia nel corso di studio geologico che dopo il suo completamento.

Chiudi la pagina


Agenzia di mediazione internazionale GO EST S.r.l. unipersonale
142191 Mkr "B" 41 Troitsk MOSCA, Federazione Russa
Iscrizione Registro delle Imprese n° 1115003007481

© Sito web realizzato da www.sitiwebedintorni.it